Pepite di Pollo Yoghurt e TUC paprika

Le ho viste fare a Nigella la prima volta e non potevo credere che funzionasse davvero: pepite di pollo facili, veloci, pochi ingredienti e NON FRITTE. Sembrava troppo bello. Ed invece è tutto vero. Dovrebbero essere Patrimonio dell’Umanità. Stop.

TEMPO PREPARAZIONE: 10 minuti (più il tempo di marinatura in frigorifero da un minimo di mezz’ora a un’intera giornata)
TEMPO COTTURA: 10 minuti in forno a 180/200 gradi

INGREDIENTI:
petto di pollo,
1 confezione di TUC alla paprika,
1 vasetto di yoghurt al naturale

Pezzetti di pollo impanati con TUC alla paprika
Pezzetti di pollo impanati con TUC alla paprika

LET’S DO IT
1.Battere il petto di pollo e ricavarne delle pepite.
2.Metterle in una ciotola ricoperte di yoghurt al naturale. Riporre in frigorifero per almeno 30 minuti.
3.Nel frattempo, sbriciolare i TUC alla paprika in un sacchetto ben chiuso passandoci sopra un mattarello (si, si potrebbe utilizzare un frullatore, ma così si unisce una terapeutica funzione anti-stress!).
4.impanare i bocconcini di pollo ancora ricoperti di yoghurt (che farà la funzione dell’uovo) nella polvere di TUC
5.riporre su una teglia ricoperta di carta forno ed infornare per 10 min a 180 gradi

Lo yoghurt avrà reso il pollo morbidissimo, mentre la panatura esterna conferirà alle pepite un goloso aspetto di fritto, ma niente odori! “Buono il tuo profumo: cos’è?” “J’adore!”

OK OK ci sono i TUC paprika…ho detto che non erano fritte…non che fossero dietetiche!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...