tartufi al formaggio. rielaborati. cheese balls. three ways.

Con la prima vera giornata utile dell’anno per andare al mare, ieri non ho resistito e sono corsa a stendere il mio asciugamano in spiaggia a discapito del blog. Ma a conferma del fatto che l’aria di mare fa bene…anche se non ho postato ho pensato: idee per migliorare i miei tartufini al formaggio! In fondo si era detto che sarebbero andati bene anche per il 25 aprile…giusto?

tartufi al formaggio

INGREDIENTI modifica alla ricetta originale dei tartufini al formaggio
al posto del caprino si può utilizzare un mix di ricotta e philadelphia (non a tutti piace in effetti il caprino, un po’ troppo pungente)
sale e pepe per insaporire (al posto del miele)

Per la copertura:
al posto dell’erba cipollina fresca, erba cipollina secca (la copertura verrà più uniforme)
al posto del pepe rosa (qualcuno si era lamentato), paprika dolce
al posto del sesamo, granella di arachidi tritate (buonissimo!)

1. Lavorare il formaggio scelto e formare delle palline
2. Far riposare le palline in frigorifero o in freezer
3. Passare le palline nelle rispettive coperture
4. Riporre in frigorifero fino al momento di servirle

April the 25yh, first sunny day of the year: I couldn’t resist laying on the beach postponing my blog homework! But everyone knows the health benefits of being by the sea…I eventually went back home with some fresh ideas! So here we are with some tips to improve a cheese balls recipe I posted some time ago. Actually the colors (green, red, white) are perfect not only for christmas but also for Italy’s celebrations! Yesterday, April the 25th, we were commemorating the end of the nazi occupation: so let’s go green-white-red!

INGREDIENTS
cream cheese (ricotta or philadelphia)
salt and pepper

Decoration:
some dried spring onion for the green balls
sweet paprika for the red ones
chopped peanuts for the white ones

1.Mix cream cheese, salt and pepper until combined. Divide equally in some little balls
2. Put the balls in the fridge or refrigerate for 10/15 minutes
3. Roll cheese balls in the different mixtures to coat.
4. Freeze before serving

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...