Tacchino in crosta di Jamie Oliver – I Love Jamie

IMG_8336Un secondo che sa di festa. Lo potete preparare in anticipo, trasportarlo facilmente a casa di amici e godervi ogni momento della serata. Semplicemente perfetto per la notte di San Silvestro. Dovrete solo considerare il tempo di raffreddamento della carne prima di avvolgerla nella pasta sfoglia. Cuocete al mattino il tacchino e terminate la preparazione nel pomeriggio. In realtà vedrete, i passaggi sono semplici e veloci.

Vi assicuro che per quanto originale ed in stile americano, saprà soddisfare i palati più tradizionalisti.

Tutti gli ingredienti vi costeranno meno di 20 euro e potrete tranquillamente sfamare 10 persone.

IMG_8340

INGREDIENTS
600 gr di fesa di tacchino in un unico pezzo (petto di tacchino)
3 cucchiai colmi di marmellata di mirtilli rossi
2 rotoli di pasta sfoglia (rettangolare o rotonda)
300 gr di funghi champignon
100 gr di pancetta
un mazzetto di rosmarino
1 uovo per dorare la pasta

LET’S DO IT
1. la fesa di tacchino si presenterà con una “tasca” che riempirete di marmellata di mirtilli rossi, praticate anche 2 tagli aggiuntivi profondi dove la carne è più spessa, cosi da ottenere altre due “tasche” da riempire di marmellata
2. richiudere la fesa su se stessa, come un rotolo, fermando le estremità con degli stuzzicadenti in modo che il composto non fuoriesca
3. salare, pepare e cospargere con un filo d’olio il tacchino
4. infornare a 180 gradi per 50 minuti
5. lasciare riposare
6. nel frattempo, tagliare la pancetta a cubetti e farla soffriggere, aggiungere verso fine cottura il rosmarino tritato
7. riporre la pancetta ed il rosmarino da parte
8. nella stessa pentola rosolare i funghi tagliate a pezzetti grossolani e frullarli non appena cotti
9. quando il tacchino si sarà raffreddato, stendere un foglio di pasta sfoglia, spalmare uno strato di composta di funghi e adagiarvi il tacchino
10. cospargere tutto il tacchino con la composta di funghi restante, completare cospargendo il tacchino con la pancetta ed il rosmarino croccanti
12. stendere con il mattarello il secondo foglio di pasta sfoglia, affinché sia leggermente più grande
13. adagiarlo sul tacchino e fare in modo che vi aderisca bene, non lasciando aria all’interno
14. chiudere i lembi della pasta sfoglia, pizzicando i due fogli insieme
15. lasciare riposare in luogo fresco, se possibile
16. infornare il tacchino in forno preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti, finchè la pasta non sarà dorata

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...